Terra del Fuoco – Mediterranea

L’associazione Terra del Fuoco – Mediterranea è nata a Lecce nel 2005 ed è attiva su tutto il territorio pugliese. Un movimento di giovani che punta a sostenere un processo di integrazione Europea fondato sulla dignità e sui diritti delle persone, sulla crescita di una cittadinanza attiva e sull’inclusione sociale.

Una nuova idea di cittadinanza che parta dalle idee di memoria, legalità e antimafia, cultura e cittadinanza attiva.

Una fitta rete di collaborazioni con le quali, negli anni, abbiamo realizzato progetti a carattere sociale ed educativo.

Dal 2005, TdF- Mediterranea è promotrice in Puglia del progetto “Treno della Memoria”. Un percorso di formazione al quale partecipano ogni anno 2000 ragazzi e ragazze provenienti dagli istituti secondari si primo e secondo grado. L’idea di sostenere e promuovere il progetto nasce dalla consapevolezza che solo un’attenta conoscenza del passato possa permettere alle giovani generazioni di costruire un futuro che sia orientato dalla bussola del rispetto dei diritti umani.

Le predette attività sono seguite, nel corso dell’anno, da una serie di proposte progettuali volte ad offrire delle occasioni di impegno a chiunque intenda seguire il percorso promosso dall’associazione.

In questo contesto, “TdF Mediterranea organizza il Narin Camp, un campo di formazione estivo, che permette ai partecipanti di allenare lo sguardo ad un’attenta lettura critica del presente, e degli scambi giovanili europei, grazie al quale i ragazzi hanno l’occasione di entrare in contatto con la dimensione europea della propria cittadinanza.